In questa guida ti mostreremo come aggiungere tabelle dei prezzi in WordPress facilmente senza scrivere alcuna riga di codice.

Le tabelle dei prezzi hanno un enorme impatto sul modo in cui gli utenti prendono la loro decisione di acquisto. L’aggiunta di belle tabelle dei prezzi facili da scansionare aiuta gli utenti a selezionare il prodotto giusto. Che a sua volta ti aiuta ad aumentare le tue conversioni e aumentare le vendite.

Come creare tabelle dei prezzi in WordPress

La prima cosa che devi fare è installare e attivare il plugin Easy Pricing Tables. Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida passo passo su come installare un plugin per WordPress .

È un plugin premium con prezzi a partire da $ 29 per una licenza per sito singolo.

Dopo l’attivazione, il plug-in aggiunge una voce di menu “Tabelle dei prezzi (Pricing Tables)” alla barra di amministrazione di WordPress. Cliccandoci sopra si accederà alla pagina delle impostazioni del plugin.

Ti verrà chiesto di inserire la chiave di licenza. Puoi ottenere queste informazioni dal tuo account sul sito web del plug-in e nell’email che hai ricevuto dopo l’acquisto del plug-in.

Dopo aver inserito la chiave di licenza, fare clic sul pulsante Salva modifiche per memorizzare le impostazioni.

Ora sei pronto per creare tabelle dei prezzi in WordPress.

Creazione della prima tabella dei prezzi

Per creare una tabella dei prezzi in WordPress, vai su Tabelle dei prezzi (Pricing Tables) »Aggiungi nuovo (add new).

Vedrai le anteprime dei modelli disponibili tra cui scegliere.

Dopo aver scelto un modello, fare clic sulla scheda “Contenuto (Content)” per inserire il contenuto della tabella.

Nell’area del contenuto della tabella, vedrai colonne con campi diversi.

Per prima cosa devi aggiungere un nome per il piano, quindi prezzi e funzionalità. Successivamente, è necessario inserire il testo del pulsante e l’URL.

Puoi facilmente aggiungere una nuova colonna facendo clic sul pulsante “Nuova colonna (New column)“.

Spesso nelle tabelle dei prezzi, potresti notare che un piano è contrassegnato come in primo piano o più popolare. Puoi farlo anche nella tua tabella dei prezzi facendo clic sul pulsante delle caratteristiche per la colonna specifica che desideri evidenziare.

Una volta terminato di aggiungere contenuti per le colonne della tabella dei prezzi, puoi passare alla scheda “Design“. Qui è possibile modificare l’aspetto visivo della tabella dei prezzi.

Puoi modificare i colori, le dimensioni dei caratteri, gli sfondi delle colonne, ecc.

Al termine, puoi fare clic sul pulsante Salva e anteprima per vedere come appare la tua tabella.

Se vuoi cambiare qualcosa, puoi farlo modificando la tabella. Quando hai finito, fai clic sul pulsante Deploy (Get Shortcode).

Verrà quindi visualizzato un popup contenente lo shortcode necessario per aggiungere questa tabella dei prezzi in qualsiasi articolo o pagina di WordPress .

Tutto quello che devi fare è copiare lo shortcode e aggiungerlo al tuo articolo o pagina nel punto in cui desideri visualizzare la tabella dei prezzi.

E’ tutto! Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come aggiungere tabelle dei prezzi in WordPress facilmente.

Dichiarazione sulla trasparenza: il contenuto di B-Fast è supportato dal lettore, il che significa che se fai clic su alcuni dei collegamenti in questo post, potremmo guadagnare una piccola tassa di riferimento. Tieni presente che raccomandiamo solo prodotti che utilizziamo noi stessi e / o che riteniamo possano aggiungere valore ai nostri lettori.

Related Posts