Stai cercando di correggere l’errore dei permessi di file e cartelle in WordPress? Autorizzazioni errate per file e cartelle possono causare errori sul tuo sito WordPress durante il caricamento. In questo articolo, ti mostreremo come correggere facilmente l’errore dei permessi di file e cartelle in WordPress.

Come funzionano i permessi per file e cartelle in WordPress?

Il tuo sito WordPress self- hosted vive su un computer gestito dalla tua società di hosting WordPress . Questo computer funge da server e utilizza un software speciale (solitamente Apache ) per gestire i tuoi file e servirli ai browser.

I permessi per file e cartelle indicano al server chi può leggere, eseguire o modificare i file ospitati sul proprio account. WordPress necessita delle autorizzazioni per gestire i file e creare cartelle sul server.

Autorizzazioni di file errate possono impedire a WordPress di creare cartelle, caricare immagini o eseguire alcuni script. Autorizzazioni errate possono anche compromettere la sicurezza del tuo sito WordPress .

Nella maggior parte dei casi, WordPress proverà ad avvisarti che non può modificare un file, creare una cartella o non può scrivere su disco. Tuttavia, a volte potresti non visualizzare alcun messaggio di avviso di errore.

Autorizzazioni corrette per file e cartelle in WordPress

Il set corretto di autorizzazioni per file e cartelle consente a WordPress di creare cartelle e file. Le seguenti impostazioni sono consigliate per la maggior parte degli utenti.

755 per tutte le cartelle e sottocartelle.
644 per tutti i file.

Diamo un’occhiata a come risolvere facilmente il problema dei permessi per file e cartelle in WordPress.

Come correggere le autorizzazioni per file e cartelle in WordPress tramite FTP

Innanzitutto, dovrai connetterti al tuo sito WordPress utilizzando un client FTP . Una volta connesso, vai alla cartella principale del tuo sito WordPress.

Successivamente, seleziona tutte le cartelle nella directory principale, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse per selezionare “Autorizzazioni file (File Permissions)“.

Verrà visualizzata la finestra di dialogo delle autorizzazioni dei file.

Ora devi inserire 755 nel campo del valore numerico. Successivamente è necessario fare clic sulla casella di controllo “Recurse into subdirectory” e quindi selezionare l’opzione “Applica solo alle directory (Apply to directories only)” .

Fare clic sul pulsante OK per continuare. Il client FTP inizierà a impostare i permessi per i file su cartelle e sottocartelle. Dovrai aspettare che finisca.

Successivamente, è necessario selezionare tutti i file e le cartelle nella cartella principale del sito di WordPress e quindi fare clic con il tasto destro del mouse per selezionare le autorizzazioni dei file.

Viene visualizzata la finestra di dialogo delle autorizzazioni per i file.

Questa volta devi inserire 644 in valore numerico. Successivamente è necessario fare clic sulla casella di controllo “Recurse into subdirectory” e quindi selezionare l’opzione “Applica solo ai file (Apply to files only)” .

Fai clic su OK per continuare.

Il tuo client FTP inizierà ora a impostare l’autorizzazione per tutti i file sul tuo sito WordPress.

E’ tutto! Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come correggere l’errore dei permessi di file e cartelle in WordPress.

Related Posts