Come Unire Categorie E Tag In Wordpress

Condividi questo contenuto!

Tempo di lettura: 4 minuti

In questa guida ti mostreremo come unire categorie e tag in WordPress oppure modificarli in blocco.

Dopo un po’, la maggior parte dei blog WordPress ha bisogno di alcune pulizie di primavera. A volte ciò richiede lo spostamento di post tra categorie e tag o l’unione di categorie e tag simili.

Quando è necessario unire categorie e tag in WordPress?

Molti utenti non sanno come utilizzare correttamente categorie e tag quando si avvia un nuovo blog WordPress.

Dopo un po’, hanno troppe categorie o tag. Alcune di queste categorie non sono attive e tag con un solo post.

Molto tempo dopo, potresti scoprire che le tue categorie o tag sono troppo simili e possono essere archiviati in una singola categoria o tag.

Un modo per risolvere questo problema è modificare ogni post e riassegnare categorie e tag. Tuttavia, ci vorrà troppo tempo e potresti comunque saltare alcuni post.

La soluzione più semplice è modificare in blocco e unire categorie / tag in WordPress.

Unisci e modifica in blocco categorie e tag in WordPress

La prima cosa che devi fare è installare e attivare il plug-in Term Management Tools. Se non sai come fare, consulta la nostra guida passo passo su come installare un plugin per WordPress.

Dopo l’attivazione, è necessario visitare la pagina Articoli »Categorie e fare clic sul menu a discesa “Azioni collettive (Bulk Actions)“.

Bulkactions

Vedrai nuove azioni collettive aggiunte all’interfaccia. Ecco le cose che puoi fare con queste azioni collettive.

Puoi unire categorie, tag o termini in una tassonomia personalizzata.

Mergeterms

Puoi spostare tutti i termini da una tassonomia all’altra. Ad esempio, puoi spostare tutte le tue categorie nei tag.

Changetaxonomy

È possibile assegnare rapidamente una categoria genitore a più categorie.

Setparent

Categorie e tag ti aiutano a organizzare i contenuti sul tuo sito web. Ciò aiuta gli utenti a individuare facilmente il contenuto che desiderano visualizzare. L’uso corretto di categorie e tag è utile anche per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca.

Ti consigliamo di eseguire il processo di pulizia di categorie / tag ogni anno per mantenere il tuo sito organizzato.

E’ tutto. Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come unire categorie e tag in WordPress. Potresti anche voler vedere la nostra guida SEO WordPress.

Dichiarazione sulla trasparenza: il contenuto di B-Fast è supportato dal lettore, il che significa che se fai clic su alcuni dei collegamenti in questo post, potremmo guadagnare una piccola tassa di riferimento. Tieni presente che raccomandiamo solo prodotti che utilizziamo noi stessi e / o che riteniamo possano aggiungere valore ai nostri lettori.

Condividi questo contenuto!

Related Posts