come-utilizzare-i-contenuti-generati-dagli-utenti-in-wordpress-per-far-crescere-il-tuo-business

Sapevi che i contenuti generati dagli utenti possono aiutarti enormemente a far crescere la tua attività? I contenuti generati dagli utenti sono sia riconoscibili che autentici. In questo articolo, ti mostreremo come utilizzare i contenuti generati dagli utenti in WordPress per far crescere il tuo business facilmente.

Che cos’è il contenuto generato dall’utente?

Il contenuto generato dall’utente (UGC) è il contenuto generato dalle attività dell’utente sul tuo sito Web. Ciò include commenti, testimonianze, post sul blog degli ospiti, recensioni degli utenti o qualsiasi altro contenuto inviato dall’utente che sia pubblicamente visibile ed è stato il risultato diretto dell’azione dell’utente.

Perché è importante il contenuto generato dall’utente?

Il contenuto generato dall’utente è importante perché consente ai tuoi utenti di partecipare direttamente alle attività sul tuo sito Web. Ciò aumenta il coinvolgimento degli utenti in quanto trascorrono più tempo sul tuo sito Web .

Gli utenti coinvolti hanno maggiori probabilità di abbonarsi al tuo sito Web o acquistare ciò che stai vendendo.

Contenuti generati dagli utenti di alta qualità e utili possono aiutarti a pianificare un’efficace strategia di marketing dei contenuti . Puoi ottenere più traffico, più vendite e una maggiore copertura social per un pubblico più ampio.

Detto questo, diamo un’occhiata a diversi modi per utilizzare i contenuti generati dagli utenti in WordPress. Puoi usarli tutti o solo quelli che funzionano meglio per te.

1. Commenti

I commenti sono il tipo più semplice di contenuti generati dagli utenti che ogni blog può avere. WordPress è dotato di un sistema di commenti integrato abilitato per impostazione predefinita su tutti i post del tuo blog.

Se gestisci un sito Web aziendale senza blog, forse dovresti pensare di aggiungere un blog. Puoi mantenere il design del tuo sito Web esistente e aggiungere una pagina blog separata ad esso.

La parte difficile è di far commentare i tuoi utenti. La maggior parte degli utenti di solito lascia senza scrivere un commento. Tuttavia, la buona notizia è che ci sono molti modi per incoraggiare più commenti. Vedi il nostro articolo su come ottenere più commenti sui post del tuo blog .

2. Testimonianze

Le testimonianze non solo aiutano a generare contenuti, ma aggiungono anche prove sociali al tuo sito Web che aiutano i nuovi utenti ad acquistare.

Per un sito Web di piccole imprese , le testimonianze hanno dimostrato di essere una strategia di marketing molto efficace. Ecco perché li vedi in tutto il Web.

Esistono diversi plugin di testimonianze che ti aiutano ad aggiungere facilmente testimonianze al tuo sito. Puoi raccogliere testimonianze degli utenti utilizzando un semplice modulo e visualizzarle in un dispositivo di scorrimento, un widget della barra laterale o in una pagina delle testimonianze.

Per istruzioni dettagliate, consulta il nostro tutorial su come aggiungere facilmente testimonianze a rotazione al tuo sito WordPress .

3. Recensioni inviate dall’utente

Se vendi o consigli prodotti / servizi sul tuo sito Web, le recensioni degli utenti offrono un’ottima opportunità per aggiungere più contenuti generati dagli utenti al tuo sito Web.

Le recensioni non solo ti aiutano a coinvolgere gli utenti, ma aiutano anche altri utenti a prendere decisioni di acquisto sul tuo sito web. Ecco perché vedi molti siti di recensioni di nicchia che fanno molto affidamento sulle recensioni inviate dagli utenti per fare soldi online .

I motori di ricerca adorano le recensioni e spesso le evidenziano in modo diverso nei risultati di ricerca. Questo rende l’elemento più evidente nei risultati di ricerca e porta più traffico al tuo sito.

4. Post degli ospiti

I post degli ospiti sono una popolare strategia di marketing dei contenuti che aiuta sia il proprietario del blog che l’autore/ospite. L’autore del post/ospite riceve esposizione e backlink mentre tu ottieni contenuti di alta qualità.

Il modo più semplice per farlo sarebbe quello di creare un nuovo account utente per l’autore ospite. Tuttavia, ciò darebbe all’autore ospite l’accesso all’area di amministrazione di WordPress con la quale molti proprietari di siti non si sentono a proprio agio.

In tal caso, avrai bisogno del plug-in come WPForms per l’invio di post dal front-end. Ti consente di accettare facilmente i post inviati dagli utenti sul tuo sito web. Questi post vengono quindi memorizzati come bozze, che è quindi possibile rivedere e pubblicare.

Puoi anche usarlo per creare altri tipi di contenuti del blog generati dagli utenti come invii di immagini (meme, concorsi fotografici, ecc.).

5. Costruisci una comunità

Gli esseri umani sono sociali e gli piace interagire tra loro. Puoi offrire ai tuoi visitatori la possibilità di farlo sul tuo sito creando una community di appartenenza.

Puoi rendere alcuni dei tuoi membri produttori di contenuti solo per incoraggiare nuove iscrizioni. Successivamente puoi incoraggiare le discussioni, premiare gli utenti per la partecipazione e persino creare livelli di abbonamento con abbonamenti a pagamento.

Il modo più semplice per fare tutto ciò è utilizzando MemberPress . È uno dei migliori plugin di abbonamento a WordPress che ti consente di creare comunità online con potenti controlli e grande flessibilità. Puoi persino aggiungerlo a un sito esistente senza influire sui tuoi contenuti esistenti.

Per istruzioni dettagliate, consulta la nostra guida su come creare un sito Web di abbonamento in WordPress.

E’ tutto! Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come utilizzare i contenuti generati dagli utenti in WordPress per far crescere il tuo business. Ora che gli utenti trascorrono più tempo sul tuo sito Web, scopri come monitorare facilmente il coinvolgimento degli utenti sul tuo sito Web con Google Analytics.

Related Posts