cosa-fare-quando-si-e-esclusi-da-wp-admin-in-wordpress

In questa guida ti mostreremo cosa fare quando si è esclusi da wp-admin in WordPress, in modo da poter riottenere l’accesso al tuo sito.

Ci sono alcuni motivi per cui potresti essere bloccato dall’amministratore di WordPress, quindi diamo un’occhiata a ciascuno di essi uno per uno. Spero che attraverso questo processo a eliminazione, sarai in grado di capire la soluzione al tuo problema.

Errore durante la creazione della connessione al database (Error Establishing Database Connection)

Vedi questo errore su tutto il tuo sito? Il motivo per cui viene visualizzato questo errore è perché WordPress non è in grado di stabilire una connessione al database. Questo potrebbe accadere per vari motivi. Potrebbe accadere se il tuo database è stato danneggiato per qualche motivo. Potrebbe accadere se il tuo server di web hosting presenta dei problemi. Se questo è il tuo problema, fai riferimento alla nostra guida su come correggere l’errore che stabilisce la connessione al database in WordPress .

Schermo bianco della morte (White Screen of Death)

Stai vedendo una schermata bianca sul tuo amministratore di WordPress? Questo problema è spesso indicato come lo schermo bianco della morte di WordPress. Di solito succede perché hai esaurito il limite di memoria. Potrebbe essere causato da un plugin o tema scarsamente codificato. Potrebbe anche essere causato da un web hosting inaffidabile. Se visualizzi questo errore, fai riferimento alla nostra guida su come risolvere la schermata bianca della morte di WordPress.

Problema di password errato

A volte, anche quando si digita la corretta combinazione nome utente e password, non sarà possibile accedere. Quando si tenta di reimpostare la password, non si riceve mai l’e-mail. Questo può accadere se sei vittima di un hack. Ti consigliamo di reimpostare la password di WordPress da phpMyAdmin.

Questo metodo può essere un po’ scocciante per i nuovi utenti, ma questa è la soluzione migliore.

Privilegi di amministratore persi

A volte, potresti essere in grado di accedere al tuo amministratore di WordPress, ma non vedi nessuna delle funzionalità di amministratore. Ad esempio, nessun plug-in, nessun tema, ecc. Ciò potrebbe accadere se le autorizzazioni dell’utente fossero modificate. Spesso questo accade a causa di un hack. Gli hacker infettano il tuo sito e quindi eliminano i tuoi privilegi di amministratore. In questo caso, è necessario aggiungere un utente amministratore al database WordPress tramite MySQL (phpMyAdmin) .

Errori PHP (es. Errore di sintassi, funzione imprevista ecc.)

Questi errori PHP si verificano in genere quando si incolla il codice da un sito Web. Spesso i principianti usano l’editor di WordPress integrato dalla loro dashboard. Sebbene questa funzione sia piuttosto utile, se non sai cosa stai facendo, può essere un disastro. Se hai incollato un codice da un sito Web che ti ha bloccato dall’amministratore di WordPress, la prima cosa che devi fare è fare un respiro profondo. Ora l’unico modo per risolvere questo problema è utilizzare un programma FTP ( come utilizzare FTP ). Dopo aver installato il programma FTP, accedi al tuo sito. Vai al file del tema che hai modificato. Molto probabilmente era il file Functions.php. Ora sbarazzati del codice che hai aggiunto lì. Carica nuovamente il file e dovresti essere pronto per partire.

E’ tutto! Speriamo che questa guida ti abbia aiutato a capire cosa fare quando si è esclusi da wp-admin in WordPress e a risolvere il problema.

Dichiarazione sulla trasparenza: il contenuto di B-Fast è supportato dal lettore, il che significa che se fai clic su alcuni dei collegamenti in questo post, potremmo guadagnare una piccola tassa di riferimento. Tieni presente che raccomandiamo solo prodotti che utilizziamo noi stessi e / o che riteniamo possano aggiungere valore ai nostri lettori.

Related Posts