dovresti-accettare-i-guest-post-pro-e-contro

In questa guida ti insegneremo come capire se dovresti accettare i guest post spiegandoti pro e contro dell’ospitare guest blogging nel tuo sito web.

Un programma di guest post, ossia aprire il tuo blog ad accettare articoli di ospiti. potrebbe essere esattamente ciò di cui hai bisogno.

Cos’è un programma di guest post e dovresti accettare i guest post?

Un programma di guest post inizia invitando le persone a inviare articoli per il tuo blog (generalmente è interessato chi vuole fare guest blogging). I migliori programmi di guest post sono altamente strutturati per aumentare il successo di un blog. Hanno linee guida specifiche e obiettivi ancora più specifici. Sono gestiti con cura dai proprietari di blog per garantire che il contenuto fornisca sempre valore ai lettori.

Pro e contro di avviare un programma di guest post

Avviare il proprio programma di guest post richiede un notevole impegno di tempo ed energia, soprattutto all’inizio. Come ogni investimento, è necessario valutare il valore di accettare o meno i post degli ospiti.

Abbiamo compilato un elenco di pro e contro nell’ospitare guest blogging per rendere questa decisione più facile per te.

Pro dei programmi di guest post

Ci sono diversi vantaggi nel portare scrittori ospiti sul tuo blog:

  • Diversificare i contenuti: nuove persone portano nuove prospettive e nuove idee. Se il tuo blog si sente stantio, un altro scrittore (o più) può dargli nuova vita.
  • Accedi a nuovi segmenti di pubblico: ogni nuovo scrittore porta con sé un pubblico. Potrebbe non essere sempre un vasto pubblico, ma ogni nuovo lettore conta.
  • Rete con professionisti emergenti: la maggior parte delle persone che inviano articoli saranno professionisti più recenti che cercano di farsi un nome. Dai loro una gamba adesso e ti ricorderanno quando avranno maggiore successo.
  • Porta gli esperti a bordo: potresti già essere posizionato come esperto nel tuo campo, ma sai cosa c’è di meglio di un esperto? Esperti multipli. Ogni esperto che scrive un articolo per te ti presta parte della sua autorità. Potrebbe volerci un po’ per ottenere l’attenzione dei veri esperti, ma quello giusto fornirà una spinta incredibile al tuo blog.
  • Dai al tuo blog la sensazione di una pubblicazione professionale: un flusso costante di scrittori ospiti rende il tuo blog più ufficiale, aiutandolo a sfumare i confini tra blog e rivista. Una volta che hai abbastanza guest post, puoi anche aumentare la frequenza di pubblicazione.
  • Preoccupati meno della creazione di contenuti : ogni articolo che qualcun altro scrive è uno che non devi scrivere tu stesso. Dovrai comunque stare attento per il controllo di qualità e gli errori di battitura, ma è molto meno lavoro rispetto alla ricerca e alla produzione di contenuti eccellenti.

Contro dei programmi di guest post

Ovviamente niente è perfetto. Ci sono anche diversi svantaggi nell’avvio di un programma di guest post:

  • Ti apri a più spam: soprattutto sotto forma di persone che inviano ciecamente articoli a ogni singola pagina “scrivi per noi” senza prestare attenzione alle tue linee guida. Ogni pubblicazione si occupa di questo tipo di spam. Puoi eliminarne la maggior parte con un buon filtro antispam.
  • Il programma deve essere promosso: le persone non accederanno automaticamente alla tua pagina di invio a meno che tu non abbia già un vasto pubblico. Per i primi mesi dovrai commercializzare attivamente il tuo programma di guest post.
  • Gli articoli devono essere controllati: devi assicurarti di pubblicare solo articoli di alta qualità. Non puoi semplicemente accettare guest post basati sulle idee senza leggere i post effettivi quando arrivano. Tutto deve essere modificato per chiarezza e correzione di bozze. Puoi assumere qualcun altro per farlo, ma devi assicurarti che venga fatto.
  • Le persone non sempre seguono: quando chiedi a qualcuno di fare qualcosa gratuitamente, cade al di sotto di tutto il loro lavoro retribuito nell’elenco delle priorità. A volte le persone impiegheranno mesi per mandarti un articolo quando l’hanno promesso in un paio di settimane. A volte non vedrai mai l’articolo. Molti blogger accettano solo articoli completati per evitare questo problema. Per mitigare il problema assicurati di dare qualcosa in cambio ai tuoi autori di guest post come ad esempio un backlink, o un riquadro autore con il suo nome e la sua foto, fino ad arrivare a un eventuale compenso monetario se il tuo business cresce.
  • Gestire questo programma può diventare un lavoro a tempo pieno: i blog di maggior successo ricevono migliaia di domande ogni anno. Se il tuo blog raggiunge questo punto avrai due scelte: assumere qualcuno per farlo o chiudere il blog a invii non richiesti. Altrimenti trascorrerai così tanto tempo sul tuo blog che il resto della tua attività verrà trascurato.

Il verdetto sui programmi di guest post

Quanto è importante il tuo blog per la tua attività? Quanto tempo vuoi investirci?

Se il tuo blog è una pietra miliare della tua attività e vuoi che abbia successo, un programma di guest post è un’ottima idea. Porterà nuova vita al tuo blog e ti spingerà al successo più velocemente della sola pubblicazione. Il tuo blog potrebbe persino oltrepassare il limite della rivista online una volta che il programma di guest post prende piede diventando un vero e proprio giornale di settore.

D’altra parte, se il tuo blog esiste principalmente per mantenere il tuo sito “fresco” per Google e sei concentrato su altre cose, un programma di guest post potrebbe essere più problematico di quanto valga la pena. Potresti scoprire che non ne vale la pena, ma ad essere onesti, penso comunque che dovresti provarlo. Potresti essere sorpreso dai risultati che puoi ottenere; gli articoli degli ospiti funzionano per i blog a quasi tutti i livelli nella maggior parte dei settori.

Tutto sommato, è necessario determinare il valore di un programma di guest post per le proprie esigenze di blogging specifiche, ma la maggior parte dei blog può trarre vantaggio dall’accoglienza di autori ospiti. Se non sei sicuro, considera l’idea di provare un programma pilota di sei mesi e vedi come va.

Per dare al tuo esperimento di guest post le migliori possibilità di successo, aggiungi alcuni vantaggi speciali per attirare scrittori ospiti sul tuo blog. Guest blogger di qualità verranno più facilmente attratti con dei benefici e il tuo programma inizierà a promuoversi.

E’ tutto. Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a capire se dovresti accettare i guest post e pro e contro dell’ospitare guest blogging nel tuo sito web. Potresti anche dare un occhiata alla nostra guida su come fare email marketing.

Dichiarazione sulla trasparenza: il contenuto di B-Fast è supportato dal lettore, il che significa che se fai clic su alcuni dei collegamenti in questo post, potremmo guadagnare una piccola tassa di riferimento. Tieni presente che raccomandiamo solo prodotti che utilizziamo noi stessi e / o che riteniamo possano aggiungere valore ai nostri lettori.

Related Posts