guida-al-marketing-di-affiliazione-definitiva

L’affiliate marketing, detto anche marketing di affiliazione, è uno dei modi più popolari per fare soldi online dal tuo blog . Ti consente di aggiungere un flusso di reddito costante alla strategia di monetizzazione del tuo blog. In questa guida al marketing di affiliazione definitiva spiegheremo come funziona l’affiliate marketing e come iniziare subito.

Che cos’è l’affiliate marketing?

Per definizione, il marketing di affiliazione è un accordo di riferimento in cui un rivenditore online (inserzionista) ti paga una commissione quando gli utenti acquistano il loro prodotto dal tuo link di riferimento.

A differenza di altri tipi di annunci che pagano in base a clic o visualizzazioni, l’affiliate marketing funziona in base a CPA (costo per acquisizione) o CPL (costo per lead). In altre parole, guadagni una commissione solo quando qualcuno intraprende un’azione (ovvero acquista il prodotto o si iscrive per una prova gratuita).

Poiché per l’inserzionista esiste un rischio minore (dato che pagherà solo a prodotto venduto), i programmi di affiliazione pagano commissioni molto più elevate ai publisher rispetto a Google AdSense o ad altri tipi di annunci .

L’affiliate marketing richiede un approccio più pratico. Devi trovare un prodotto o un servizio che ritieni possa essere utile per i tuoi utenti. Dopodiché devi aggiungerlo strategicamente nei post del tuo blog e in altre aree del tuo sito, in modo che gli utenti possano acquistare il prodotto utilizzando il tuo link di riferimento.

Come funziona il marketing / monitoraggio degli affiliati?

Innanzitutto, devi trovare un’azienda o un prodotto che desideri promuovere. Devi selezionare un prodotto o servizio che ritieni pertinente all’argomento del tuo blog e utile per il tuo pubblico. Il prodotto o la società che sceglierai sarà chiamato “Commerciante”.

Successivamente, devi collaborare con l’azienda unendoti al loro programma partner. Questo ti rende il loro “affiliato”. Alcune aziende usano anche i termini associati, partner, ecc.

Una volta che avrai aderito al loro programma partner (chiamato anche Programma di affiliazione), otterrai un ID affiliato univoco. Dovrai utilizzare questo ID affiliato in tutti i link affiliati che aggiungi nel tuo sito Web per promuovere il prodotto.

Puoi promuovere il prodotto aggiungendo un’approfondita recensione del prodotto , raccomandandolo nei tuoi articoli, mostrando banner pubblicitari , inviando una newsletter via email e altro. Tutto il traffico inviato al sito web del commerciante con il tuo ID univoco verrà monitorato.

Una volta che un utente effettua un acquisto, guadagnerai una commissione. Il pagamento viene emesso quando le entrate raggiungono una determinata soglia e in genere in 45 – 60 giorni.

Come iniziare con l’affiliate marketing

Innanzitutto, devi assicurarti di utilizzare la giusta piattaforma di blogging e di poter eseguire campagne di marketing di affiliazione sul tuo sito web.

Ad esempio, se stai usando WordPress.com, ci sono alcune restrizioni riguardanti i prodotti e i servizi a cui puoi collegarti.

D’altra parte, se ti trovi sul sito Web WordPress.org con hosting autonomo, puoi aggiungere qualsiasi link di affiliazione che desideri e gestire in modo efficiente le tue campagne di affiliazione.

Se non hai già creato un sito Web , puoi iniziare subito. Segui semplicemente le istruzioni nella nostra guida passo passo su come avviare un blog.

Dovrai aggiungere poi al tuo sito una politica sulla privacy e una pagina dei termini di servizio al tuo blog.

Queste sono tra le pagine indispensabili per ogni blog di WordPress . Non solo ti salveranno da problemi legali in futuro, ma ti aiuteranno anche a creare fiducia con il tuo pubblico.

Trovare prodotti e servizi di affiliazione da promuovere

Esistono molti modi per trovare prodotti e aziende con cui puoi collaborare come affiliato. Ecco alcuni dei modi più semplici per trovare i prodotti che puoi promuovere.

1. Diventa un affiliato per i prodotti che già usi

Innanzitutto, devi guardare i prodotti e i servizi che già usi e e che trovi utili. Ciò semplifica il convincere i tuoi utenti ad acquistare il prodotto poiché conosci già i pro e i contro.

Successivamente, è necessario visitare il sito Web del prodotto e cercare termini come “Programma di affiliazione”, “Partner” o “Affiliate marketing”. Molte aziende sono attivamente alla ricerca di rivenditori affiliati per promuovere i loro prodotti, per questo motivo aggiungono solitamente un link alla loro pagina affiliati nel piè di pagina (footer) del loro sito Web.

2. Cerca i prodotti raccomandati da altri blog

Un altro modo per trovare prodotti è guardare altri blog simili ai tuoi. Sarai in grado di trovare molti blog simili che utilizzano già l’affiliate marketing per fare soldi.

Ma come fai a sapere che stanno promuovendo prodotti di affiliazione?

Innanzitutto, cerca gli annunci banner ovvi e facilmente evidenti sul loro sito Web. Porta il mouse sull’annuncio banner e vedrai un link nella barra di stato del browser.

Questo link di solito avrà un ID affiliato. L’ID affiliato aiuta i commercianti a rintracciare quale partner affiliato sta inviando loro traffico / vendite.

A volte questi collegamenti possono apparire come collegamenti interni, ma quando fai clic su di essi ti indirizzano a un sito Web del prodotto con l’ID del affiliato nel link.

3. Unisciti a reti di affiliazione più grandi

Un altro modo per trovare prodotti da promuovere è unirsi alle reti di affiliazione. Questi siti Web fungono da intermediario tra i commercianti affiliati (ossia chi partecipa al programma di affiliate marketing) e i commercianti che vendono il loro prodotto.

Noterai che molti prodotti e aziende con cui vuoi collaborare utilizzano già una rete di affiliazione. Questo ti aiuta a trovare rapidamente molti prodotti che puoi iniziare a promuovere sul tuo sito web.

Cosa sono le reti di affiliazione? Perché dovresti unirti a loro?

Le reti di affiliazione fungono da intermediario tra te (affiliate marketer) e i commercianti (aziende che vogliono vendere i loro prodotti).

Per i commercianti, forniscono la loro piattaforma come servizio per elencare i loro prodotti, tenere traccia del traffico degli affiliati, gestire gli affiliati e inviare pagamenti.

Per i rivenditori affiliati, offrono una piattaforma facile da usare per cercare prodotti, iscriversi come affiliato, tenere traccia delle prestazioni e dei guadagni della campagna.

Di seguito sono riportate alcune delle reti di affiliazione più popolari a cui è possibile aderire.

  • ShareaSale – Una delle più grandi reti di affiliazione con molti prodotti di affiliazione a pagamento per quasi ogni categoria immaginabile. La popolare società di hosting WordPress , WPEngine , utilizza ShareASale per gestire i propri affiliati ad esempio.
  • CJ Affiliate – Un’altra importante rete di affiliati con un numero enorme di commercianti e prodotti ben organizzati in categorie e facilmente ricercabili. Aziende come GoDaddy , Expedia e molte altre usano CJ.
  • ClickBank – Questo è un grande mercato online per la vendita di prodotti digitali in varie categorie di diversi fornitori. È facile da usare e ha tonnellate di risorse di apprendimento per i nuovi rivenditori di affiliati.
  • Amazon Associates – Amazon è il più grande negozio di e-commerce al mondo con milioni di prodotti. Puoi iscriverti al loro programma di affiliazione e iniziare a guadagnare inviando persone a un sito Web che già utilizzano per i loro acquisti online.

A quali reti affiliate dovresti aderire?

Devi unirti alle reti di affiliazione che hanno i prodotti che desideri promuovere. Puoi unirti a più reti di affiliazione per diversi prodotti. Usiamo tutte le reti di cui sopra e poche altre.

Assicurati di controllare sempre i criteri del programma di rete. È inoltre necessario rivedere le politiche del programma di singoli prodotti e commercianti. Questo ti darà un’idea chiara di guadagni, pagamenti, incentivi aggiuntivi e altro ancora.

Suggerimenti per aumentare i guadagni del tuo affiliate marketing

Ora che abbiamo trattato le nozioni di base, immergiamoci in alcuni ulteriori suggerimenti su come guadagnare effettivamente dall’affiliate marketing.

1. Scegli buoni prodotti e aziende da promuovere

Come affiliato di marketing, non hai il controllo sul futuro dei prodotti che stai raccomandando. Ecco perché devi assicurarti di consigliare i migliori prodotti di aziende rispettabili.

Il modo migliore per farlo è raccomandare i prodotti e i servizi che hai effettivamente utilizzato. Se vuoi consigliare un prodotto che sembra utile, non esitare a contattarli per saperne di più.

Se lo chiedi bene, la maggior parte delle aziende ti offrirà volentieri un account o una copia gratuita per rivedere / testare il proprio prodotto o servizio.

2. Offri contenuti estremamente utili e preziosi

Puoi aggiungere link e banner affiliati ovunque sul tuo sito WordPress. Tuttavia, la semplice aggiunta di collegamenti non porterà a convincere gli utenti ad acquistare effettivamente tali prodotti.

Devi convincere i tuoi utenti offrendo informazioni utili e preziose sul prodotto. Molti rivenditori di affiliati lo fanno scrivendo approfondite recensioni di prodotti, recensioni di video, confronti di prodotti con pro e contro e altro ancora.

3. Tieni a mente il tuo pubblico

Tieni presente il pubblico del tuo sito Web e i loro interessi quando scegli il prodotto. Ad esempio, se gestisci un blog di moda , dovresti promuovere accessori di moda, abbigliamento e prodotti simili che il tuo pubblico vorrebbe acquistare.

Devi anche assicurarti di non raccomandare solo prodotti perché offrono commissioni più elevate. Se un utente acquista un prodotto in base al tuo consiglio e non risulta utile, non si fideranno mai più dei tuoi consigli.

Plugin e strumenti di affiliate marketing per WordPress

Man mano che il tuo blog cresce, consiglierai molti prodotti diversi. Ciò ti renderà difficile la gestione di tutti i link di affiliazione, banner e annunci sparsi su tutto il tuo sito web.

Fortunatamente, ci sono eccellenti strumenti di affiliate marketing e plugin per WordPress che puoi usare per aiutarti con la gestione.

1. ThirstyAffiliates

L’aggiunta manuale di collegamenti ai contenuti diventa piuttosto difficile man mano che il sito cresce. Dovrai copiare l’URL con il tuo ID affiliato ogni volta che menzioni il prodotto e incollalo in WordPress.

È qui che ThirstyAffiliates può aiutare. È un plug-in di gestione dei link di affiliazione che ti consente di aggiungere facilmente link di affiliazione in WordPress .

Ti permette anche di cambiare lunghi link di affiliazione in graziosi link mascherati che sono più facili da usare.

ThirstyAffiliates ha anche la possibilità di sostituire automaticamente le parole chiave con link di affiliazione che possono aiutarti in modo significativo ad aumentare le tue entrate di affiliazione.

2. AdSanity

AdSanity è uno dei migliori plug -in per la gestione degli annunci WordPress e un must per tutti gli strumenti di marketing di ogni affiliato. Ti consente di creare banner pubblicitari dal tuo sito WordPress e gestirli da una singola dashboard.

AdSanity semplifica inoltre l’inserimento di annunci nei post, nelle pagine e nei widget della barra laterale di WordPress. Puoi usarlo per gestire anche i tuoi annunci di terze parti come gli annunci e i banner di Google AdSense . Per istruzioni dettagliate, consulta la nostra guida su come gestire gli annunci pubblicitari in WordPress con AdSanity .

3. MonsterInsights

MonsterInsights è il miglior plug-in di Google Analytics per WordPress. Ti consente di vedere da dove provengono i tuoi utenti e cosa fanno quando si trovano sul tuo sito web.

Ti aiuta anche a monitorare i tuoi link di affiliazione in uscita utilizzando Google Analytics . Ciò ti consente di scoprire quali link di affiliazione vengono cliccati più spesso e di aiutarti a scoprire le opportunità perse.

E’ tutto! Ci auguriamo che questa guida al marketing di affiliazione definitiva ti abbia aiutato a imparare come fare affiliate marketing. Puoi anche consultare la nostra guida SEO di WordPress definitiva per attirare più visitatori sul tuo sito web.

Related Posts