Condividi questo contenuto!

Stai cercando di confrontare i  migliori servizi di hosting VPS per WordPress? In questa guida ti aiuteremo a comprendere tutto ciò che devi sapere sull’hosting VPS, nonché a confrontare le migliori società che offrono questo servizio, in modo da poter scegliere il migliore per il tuo sito WordPress.

Trovare il miglior hosting VPS per WordPress può essere travolgente con così tante diverse opzioni sul mercato. A volte non è nemmeno l’opzione migliore per le tue esigenze. Solo perché il tuo sito Web ha superato i limiti dell’hosting condiviso non significa che hai bisogno di un hosting VPS.

Forse hai bisogno di un hosting WordPress gestito o persino di un server dedicato.

È estremamente importante comprendere i pro e i contro dell’hosting VPS, in modo da poter prendere la decisione giusta per le tue esigenze.

Cos’è un hosting VPS?

VPS hosting  significa “Virtual Private Server Hosting”.

VPS è sostanzialmente una partizione indipendente di un server fisico. Le società di hosting creano spesso più partizioni virtuali di un server fisico, quindi ogni sito e file possono essere tenuti completamente separati.

L’hosting VPS combina il meglio dell’hosting condiviso e dedicato: ti offre più controllo e indipendenza a un costo inferiore rispetto a un vero server dedicato.

Quando il tuo sito Web WordPress supera i limiti dell’hosting condiviso, le migliori opzioni di aggiornamento sono l’hosting VPS o l’hosting WordPress gestito.

L’hosting VPS ti offre maggiore controllo e flessibilità sul tuo server. Con quel controllo però arriva anche la responsabilità di installazione e manutenzione.

L’hosting WordPress gestito  è come un servizio di portineria in cui aspetti tecnici quali sicurezza, velocità, aggiornamenti di WordPress, backup giornalieri, tempo di attività del sito Web e scalabilità sono tutti curati dalla tua società di web hosting.

Pro e contro dell’hosting VPS

L’hosting VPS è un passo avanti rispetto all’hosting condiviso. Offre molta flessibilità e funzionalità di un server dedicato, senza costi elevati.

Ma è giusto per il tuo sito web? Considera questi vantaggi e svantaggi prima di acquistare un piano.

Vantaggi dell’hosting VPS

  • Flessibilità e controllo – Avere il proprio server virtuale consente l’accesso amministrativo. Ciò consente di installare e configurare qualsiasi software desiderato, personalizzare le impostazioni di configurazione del server e altro ancora.
  • Crea più account cPanel  : sarai in grado di gestire il tuo account utilizzando sia cPanel che WHM. WHM ti dà la possibilità di creare più account cPanel per diversi siti Web. Questo può essere utile per la sicurezza. Inoltre, semplifica la gestione di grandi quantità di file e siti. Puoi persino creare account cPanel per clienti, amici e familiari.

Svantaggi dell’hosting VPS

  • Costo : l’hosting VPS è più costoso dell’hosting condiviso. Molti piani partono da circa $ 29 al mese, mentre è possibile trovare hosting condiviso a partire da $ 3,95 al mese.
  • Abilità tecnica – La gestione del proprio server, anche virtuale, richiederà più competenza tecnica rispetto all’hosting condiviso. Con tutto quel controllo sul tuo server arriva la completa responsabilità di manutenzione, aggiornamenti software, sicurezza e altro.

Se sei interessato alla flessibilità dell’hosting VPS, ma non vuoi gestire tutti gli aspetti tecnici e di manutenzione, devi selezionare quello che viene chiamato hosting VPS gestito.

Tutti i provider di hosting che consigliamo offrono hosting VPS gestito. Ciò significa che si prenderanno cura di tutti i dettagli tecnici per te, come l’installazione del software e gli aggiornamenti.

Quando hai bisogno di un hosting VPS?

Se sei un principiante che ha appena iniziato un blog WordPress , non è necessario prendere l’hosting VPS. Un piano di hosting condiviso  fornirà tutte le risorse necessarie per iniziare. I piani di hosting condiviso sono economici e non richiedono molte competenze tecniche per iniziare.

Ma una volta che il tuo sito Web inizia a crescere, potrebbe essere necessario aggiornare il tuo hosting.

Segnali che indicano che hai superato i limiti dell’hosting condiviso

  1. Sito web lento : se hai fatto tutto il possibile per velocizzare WordPress ed è ancora lento, potrebbe essere il momento di aggiornare il tuo hosting. Ciò è particolarmente vero se noti che il tuo sito è più lento durante i periodi di punta del traffico.
  2. Errori : il tuo sito continua a non funzionare o ricevi 500 errori interni del server? Se la risoluzione dei problemi non risolve i comuni errori di WordPress , potrebbe trattarsi del tuo hosting web.
  3. Problemi di sicurezza – Man mano che il tuo sito Web cresce in popolarità, diventa un bersaglio più popolare anche per gli hacker. Se il tuo sito Web continua ad essere attaccato o violato, l’aggiornamento del tuo hosting può aiutarti a renderlo più sicuro.

VPS Hosting o Hosting WordPress Gestito?

VPS Hosting e hosting WordPress gestito hanno costi comparabili ed entrambi offrono un aggiornamento dall’hosting condiviso.

L’hosting VPS può essere la scelta giusta per te se:

  • Sei un utente più tecnicamente incline e non ti dispiace gestire il tuo server
  • Desideri maggiore libertà e flessibilità per installare il tuo software e configurare le tue impostazioni

L’hosting WordPress gestito potrebbe essere migliore per te se:

  • Non hai il tempo o la voglia di preoccuparti dei dettagli tecnici: vuoi solo il blog o gestire il tuo sito web.
  • Non è necessario installare alcun software speciale o configurare il server in modo non standard.

Ora che hai letto tutto sull’hosting VPS, è tempo che tu prenda una decisione.

Ognuna di queste società che proponiamo qui sotto fornisce un servizio e un supporto eccellenti. Diamo a ciascuno di loro un perfetto 5 su 5 stelle. Dai un’occhiata all’elenco dei migliori provider scelti per te.

I migliori hosting VPS per WordPress

1. Ionos

IONOS è uno dei più grandi provider di hosting al mondo ed è disponibile anche con supporto in italiano.

Nel suo pacchetto di Hosting VPS offre risorse dedicate e accesso a livello di root in modo da poter configurare ogni dettaglio esattamente secondo le proprie necessità. Qui è dove tutti i vantaggi di IONOS diventano evidenti: infrastruttura solida e sicurezza integrata, archiviazione SSD al 100% e supporto personalizzato 24 ore su 24, 7 giorni su 7, rendono il loro pacchetto Hosting VPS molto attraente.

Come bonus aggiuntivo, puoi scegliere tra data center europei, britannici e statunitensi per prestazioni ottimali ed inoltre la virtualizzazione VMware dei server garantisce maggiore autonomia e sicurezza rispetto ad altri server simili.

2. SiteGround

SiteGround è uno dei provider di hosting più popolari e apprezzati nella community di WordPress. Inoltre è anche in italiano, cosa rara tra gli hosting più grandi. Offrono soluzioni uniche di velocità e sicurezza interne a WordPress per rendere il tuo sito il più veloce e sicuro possibile. Sono conosciuti per il miglior supporto 24/7 nel settore (anche in italiano) ed è per questo che sono un provider ufficiale di hosting consigliato da ‘WordPress’. Le funzionalità di SiteGround includono aggiornamenti automatici, cache WP integrata, CDN, gestione temporanea con un clic e controllo della versione GIT. Sono anche una delle poche aziende che offrono hosting specifico per località con 3 data center negli Stati Uniti, in Europa e in Asia. Tra i vari piani naturalmente offrono anche l’hosting VPN.

3. HostGator

HostGator ospita oltre 8 milioni di domini ed è uno degli host web più popolari nel settore. Con l’installazione di WordPress con 1 clic, una garanzia del 99,9% di tempo online del sito e il supporto 24/7 (in inglese), è una scelta intelligente per ogni proprietario di siti Web. Li consideriamo il miglior web hosting per le aziende. Con HostGator VPS, ottieni le massime funzionalità al miglior prezzo.

4. Bluehost

Uno dei più vecchi host web, nato nel 1996, Bluehost è diventato il più grande marchio quando si tratta di hosting WordPress. Sono un provider ufficiale di hosting consigliato da ‘WordPress’. Con Bluehost, non devi mai preoccuparti che il tuo sito web sia lento anche quando c’è molto traffico. Il loro supporto esperto 24/7 (in inglese) è sempre lì per aiutarti quando ne hai bisogno per telefono, e-mail o chat dal vivo. Sono classificati al primo posto nel web hosting per le piccole imprese. Anche loro tra i vari piani offrono un piano di hosting VPS.

E’ tutto! Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a capire cos’è un hosting VPS, come funziona e quali potrebbero essere i migliori hosting VPS per te.

Dichiarazione sulla trasparenza: il contenuto di B-Fast è supportato dal lettore, il che significa che se fai clic su alcuni dei collegamenti in questo post, potremmo guadagnare una piccola tassa di riferimento. Tieni presente che raccomandiamo solo prodotti che utilizziamo noi stessi e / o che riteniamo possano aggiungere valore ai nostri lettori.

Condividi questo contenuto!

Related Posts