Stai cercando di creare il tuo blog , ma non riesci a capire come scegliere la migliore piattaforma di blog? È una scelta difficile poiché ci sono diverse piattaforme di blogging là fuori. Come scoprire quale è quella giusta per te?

In questo articolo, ti aiuteremo a scegliere la migliore piattaforma di blog esaminando i pro e i contro dei siti di blog più popolari.

Ecco le popolari piattaforme di blog che confronteremo in questo articolo. Se sei interessato a una particolare piattaforma, puoi fare clic sul collegamento per saltare avanti nell’articolo.

  1. WordPress.org
  2. Constant Contact Website Builder
  3. HostGator
  4. WordPress.com
  5. Blogger
  6. Tumblr
  7. Medium
  8. Squarespace
  9. Wix
  10. Ghost

La scelta della migliore piattaforma di blog – Cosa cercare?

Prima di immergerti nell’elenco, è utile sapere cosa stai cercando in una piattaforma di blog.

Come principiante, vorrai una piattaforma di blog facile da configurare, con una curva di apprendimento bassa e che non richieda alcuna abilità di programmazione.

Dovrai anche pensare al tipo di blog che vuoi creare, ora e in futuro.

Man mano che il tuo blog cresce, potresti voler cambiare l’aspetto del tuo sito e aggiungere più funzionalità per il tuo pubblico in crescita. Ciò significa che è importante scegliere una piattaforma di blog flessibile, con spazio per crescere.

Iniziare con una piattaforma sbagliata può rendere molto difficile cambiare in seguito.

Infine, anche se non hai intenzione di fare soldi con i blog in questo momento, è intelligente assicurarsi di avere la possibilità di farlo in futuro.

Con tutto ciò in mente, confrontiamo le migliori piattaforme di blog per principianti.

1. WordPress.org

WordPress.org è il software di blogging più famoso al mondo. Iniziato nel 2003, WordPress ora alimenta oltre il 30% di tutti i siti Web su Internet.

Nota: è facile confondere WordPress.org con WordPress.com, che è un servizio di blog hosting menzionato più avanti in questo elenco.

WordPress.org è una piattaforma di blogging gratuita open source che ti consente di creare il tuo sito Web o blog in pochi minuti.

È una soluzione self-hosted che significa che dovrai iscriverti con un provider di hosting WordPress . WordPress è un’ottima opzione se vuoi avere il pieno controllo sul futuro del tuo blog.

Pro

  • WordPress.org ti dà il controllo su ogni aspetto del tuo sito web.
  • Puoi far crescere il tuo blog e aggiungere funzionalità extra come forum , negozio online e siti di abbonamento a pagamento . Questo rende WordPress la migliore piattaforma di blog per fare soldi.
  • Ci sono migliaia di temi gratuiti disponibili per WordPress. Ciò ti consente di creare un bellissimo sito Web che si distingue dalla massa.
  • Puoi anche accedere a oltre 54.000 plugin gratuiti. Questi plugin sono come app per il tuo blog WordPress che ti consentono di aggiungere funzionalità come moduli di contatto, gallerie, ecc.
  • WordPress è amico dei motori di ricerca . Puoi creare facilmente URL, categorie e tag SEO friendly per i tuoi post. Inoltre, ci sono molti ottimi plugin SEO per funzionalità aggiuntive.

Contro

  • La gestione del proprio sito Web presenta una curva di apprendimento più lenta.
  • Dovrai gestire i tuoi backup e la tua sicurezza.

Prezzi

Il software WordPress è gratuito , ma è necessario disporre di un nome di dominio (circa $ 14,99 / anno) e di hosting (in genere a partire da $ 7,99 / mese).

Hai bisogno di un nome di dominio e di un web hosting per avviare qualsiasi tipo di sito web. Puoi comprarli entrambi su SiteGround o WPEngine.

2. Constant Contact Website Builder

Constant Contact Website Builder è un builder di siti Web basato sull’intelligenza artificiale che ti consente di creare un blog gratuito, un sito Web aziendale e persino un negozio online in pochi minuti.

Puoi iniziare con la loro vasta collezione di modelli e personalizzare il design del tuo sito Web utilizzando un’interfaccia di trascinamento della selezione (drag & drop) facile da usare. Puoi anche accedere ad altri strumenti utili come un creatore di logo personalizzato, una libreria di archivi fotografici professionale con oltre 550.000 immagini e molto altro ancora.

Pro

  • Generatore di siti Web di trascinamento della selezione facile da usare senza competenze tecniche richieste.
  • Installazione semplice e veloce, poiché Constant Contact ospiterà il tuo sito Web per te.
  • Piano gratuito che ti consente di provare il servizio e persino di costruire un negozio online prima di acquistare.
  • Il dominio gratuito e il certificato SSL gratuito sono inclusi in tutti i piani a pagamento.

Contro

  • L’ecosistema degli sviluppatori è piccolo, quindi non ci sono tanti plugin di terze parti come WordPress.
  • Integrazione limitata con piattaforme di terze parti.
  • È difficile esportare il tuo sito da Constant Contact su un’altra piattaforma.

Prezzi

Il costruttore di siti Web di Constant Contact offre un piano gratuito che ti consente di creare un blog, un sito Web aziendale e persino un negozio di eCommerce online.

Puoi eseguire l’upgrade al piano di avviamento per $ 10 al mese, che ti dà accesso a un nome di dominio personalizzato gratuito, certificato SSL gratuito e altre funzionalità della piattaforma insieme al supporto basato sul telefono (in inglese) che è un grande vantaggio considerando che la maggior parte degli altri costruttori di siti Web non offre supporto telefonico.

Il business plan che costa $ 20 al mese ti dà accesso a funzionalità avanzate di e-commerce.

Se sei una piccola azienda che non desidera utilizzare WordPress, allora Constant Contact è la scelta migliore successiva considerando tutto ciò che ottieni per il prezzo.

3. Gator by HostGator

Gator è un builder di siti Web e una piattaforma di blog creata da HostGator. Gator offre uno strumento di trascinamento della selezione che è possibile utilizzare per creare qualsiasi tipo di sito Web, inclusi blog, siti aziendali e persino un negozio online.

È importante non confondere il generatore Gator con l’hosting del sito Web HostGator. Puoi utilizzare il servizio di hosting HostGator per avviare un blog WordPress come abbiamo fatto.

Tuttavia, se stai cercando una piattaforma di blog all-in-one  con una soluzione di hosting inclusa nel costruttore di siti web, Gator è l’opzione perfetta.

Pro

  • Semplice generatore di trascinamento della selezione (drag & drop) per personalizzare il design del tuo blog e sito Web.
  • Installazione rapida: nessuna seccatura tecnica.
  • Backup, prestazioni e sicurezza sono tutti gestiti da HostGator.
  • Il dominio gratuito e il certificato SSL sono inclusi in tutti i piani.
  • Puoi aggiungere facilmente un negozio online al tuo blog con pochi clic.

Contro

  • Non esiste un account gratuito, ma hanno una garanzia di rimborso di 45 giorni.
  • Le funzioni di e-commerce sono limitate ai piani superiori.
  • Numero limitato di app ed estensioni.

Prezzi

Il piano di avviamento costa sui $ 7 / mese e viene fornito con tutte le funzionalità necessarie per avviare un blog di successo tra cui un dominio gratuito e un certificato SSL.

4. WordPress.com

WordPress.com è un servizio di blog hosting offerto da Automattic, una società creata dal co-fondatore di WordPress.org Matt Mullenweg.

WordPress.com offre gratuitamente un servizio di hosting blog di base. Puoi acquistare opzioni aggiuntive come un nome di dominio personalizzato, spazio di archiviazione aggiuntivo e altri servizi premium.

Iniziato nel 2005 con l’obiettivo di portare l’esperienza di WordPress a un pubblico più ampio, WordPress.com è un buon sito di blog per gli utenti che non desiderano le funzionalità avanzate di WordPress ospitato autonomamente.

Pro

  • Nessuna installazione richiesta.
  • Facile da usare e gestire.
  • È completamente gratuito se sei soddisfatto di un sottodominio di WordPress.com. Il nome del tuo sito Web gratuito è simile al seguente: https://example.wordpress.com.

Contro

  • Opzioni limitate per estendere il tuo sito. Non puoi utilizzare temi e plugin personalizzati per personalizzare il tuo blog.
  • Non puoi pubblicare annunci sul tuo blog. Invece, WordPress.com mostrerà i suoi annunci pubblicitari sul tuo sito Web gratuito.
  • Non possiedi il tuo blog e WordPress.com può sospendere il tuo account se scoprono che stai violando i loro termini di servizio.

Prezzi

L’account WordPress.com di base è gratuito, ma avrà annunci e logo di WordPress.com.

Puoi aggiornare al loro piano personale per $ 4 / mese (fatturato annualmente) per rimuovere il logo e la pubblicità di WordPress.com dal tuo sito web. Ottieni anche un dominio personalizzato (come www.yoursite.com).

Per $ 8 / mese (fatturato annualmente) è possibile ottenere strumenti di progettazione aggiuntivi e spazio di archiviazione aggiuntivo.

A causa della somiglianza nei nomi, i principianti spesso iniziano con WordPress.com pensando di ottenere il potente software WordPress.org. Dopo aver visto i limiti, gli utenti finiscono spesso per passare da WordPress.com a WordPress.org per avere più funzionalità e controllo sul proprio sito Web.

5. Blogger

blogger-com

Blogger è un servizio di blog gratuito di Google. Offre un modo rapido e semplice per creare un blog per utenti non esperti di tecnologia.

Blogger è una delle prime piattaforme di blog esistenti. È stato lanciato per la prima volta nel 1999 da Pyra Labs. Più tardi nel 2003, Google ha acquisito Blogger e lo ha riprogettato come il prodotto che conosciamo oggi.

Tutto ciò che serve è un account Google per avviare un blog gratuito su Blogger.

Pro

  • Blogger è gratuito.
  • È facile da usare e gestire senza alcuna competenza tecnica.
  • Ha l’ulteriore vantaggio della solida piattaforma sicura e dell’affidabilità di Google.

Contro

  • Sei limitato agli strumenti di blogging di base e non puoi aggiungere nuove funzionalità man mano che il tuo blog cresce in popolarità.
  • Le opzioni di progettazione sono limitate, con meno modelli disponibili. I modelli di terze parti per Blogger sono spesso di bassa qualità.
  • Blogger non riceve aggiornamenti frequenti o nuove funzionalità.
  • Google può sospendere il tuo blog in qualsiasi momento o addirittura annullare del tutto il servizio Blogger.

Prezzi

Blogger è gratuito con un sottodominio Blogger come https://example.blogspot.com. Se si desidera utilizzare un dominio personalizzato, è necessario acquistare da un registrar di domini di terze parti .

6. Tumblr

Tumblr è leggermente diverso rispetto alle altre piattaforme di blog. È una piattaforma di microblogging con funzionalità di social network tra cui seguire altri blog, presentazioni, strumenti di condivisione integrati e altro ancora.

Pro

  • Tumblr è gratuito con un sottodominio Tumblr come https://example.tumblr.com. Puoi anche collegare un nome di dominio personalizzato premium.
  • È molto facile da configurare e utilizzare.
  • Ha una componente integrata di social media.
  • Come strumento di microblogging, Tumblr semplifica rapidamente il blog di video, GIF, immagini e formati audio.

Contro

  • Tumblr ha una serie limitata di funzionalità che non puoi estendere man mano che il tuo blog cresce.
  • Ci sono molti temi disponibili per Tumblr, ma non possono offrire funzionalità aggiuntive.
  • Il backup del tuo blog Tumblr o l’importazione su altre piattaforme è difficile

Prezzi

Tumblr è gratis da usare. Puoi utilizzare un dominio personalizzato (acquistato separatamente) per il tuo blog Tumblr e ci sono anche temi e app di terze parti disponibili per l’acquisto.

7. Medium

Lanciato nel 2012, Medium è diventato una comunità di scrittori, blogger, giornalisti ed esperti. È una piattaforma di blogging facile da usare con funzionalità di social network limitate.

Medium funziona in modo molto simile a un sito di social network in cui è possibile creare un account e iniziare a pubblicare i tuoi articoli. Dopo la registrazione, avrai un indirizzo del profilo come questo: https://medium.com/@tuo nome. Ma non puoi usare il tuo dominio.

Pro

  • Medium è facile da usare, senza installazione richiesta e senza competenze di programmazione.
  • Ti consente di raggiungere una comunità online esistente di persone con interessi simili.
  • Puoi concentrarti esclusivamente sulla scrittura, invece di progettare un sito Web.

Contro

  • Le funzionalità sono molto limitate in termini di design o costruzione di un marchio.
  • Medium possiede il tuo pubblico, quindi perdere il tuo blog significa perdere tutti i tuoi follower.
  • Non puoi usare il tuo nome di dominio. Avrai semplicemente una pagina del profilo come su Facebook, ad esempio https://medium.com/@tuo nome.
  • Non puoi pubblicare i tuoi annunci per guadagnare.

Prezzi

Medium è gratuito.

Mentre all’inizio la piattaforma sembra attraente, la mancanza di monetizzazione e controllo porta la maggior parte delle persone a passare da Medium a WordPress .

8. Squarespace

Squarespace è un servizio di creazione di siti Web che consente di creare bellissimi siti Web utilizzando semplici strumenti di trascinamento della selezione. Si concentra sui proprietari di piccole imprese che cercano un modo semplice per creare una presenza online.

Iniziato nel 2003, Squarespace attualmente alimenta milioni di siti Web online.

Pro

  • Squarespace è semplice e facile da usare per i principianti che non sono molto esperti di tecnologia.
  • Ha bellissimi modelli progettati professionalmente.
  • Offre separatamente un nome di dominio con negozi SSL / HTTP e eCommerce.

Contro

  • Squarespace è limitato alle funzionalità integrate nella loro piattaforma proprietaria.
  • Le integrazioni sono limitate a pochi servizi e strumenti selezionati.

Prezzi

Squarespace ha piani tariffari diversi per siti Web e negozi online.

I prezzi per il loro piano di siti Web personali partono da $ 16 / mese o $ 12 / mese se paghi l’anno in anticipo. Per il piano aziendale, i prezzi partono da $ 26 / mese o $ 18 / mese fatturati annualmente.

Considerando che i prezzi per i negozi online partono da $ 26 / mese e fino a $ 40 / mese.

Spesso gli utenti finiscono per passare da Squarespace a WordPress per ridurre al minimo le spese e aggiungere ulteriori funzionalità sui propri siti Web.

9. Wix

Wix è una piattaforma ospitata per creare siti Web. Offre una soluzione per le piccole imprese per creare un sito Web utilizzando gli strumenti di trascinamento della selezione. Puoi anche aggiungere un blog al tuo sito Web aggiungendo l’app Blog Wix.

Wix.com è stata fondata nel 2006 come piattaforma in cui chiunque poteva creare il proprio sito Web straordinario senza richiedere competenze di codifica. Attualmente ha oltre 110 milioni di utenti in tutto il mondo.

Pro

  • Puoi personalizzare il tuo sito utilizzando decine di modelli e app di terze parti.
  • Costruisci il tuo sito con semplici strumenti di trascinamento della selezione; nessuna abilità di codifica richiesta.
  • L’installazione è semplice e veloce.

Contro

  • L’account gratuito è limitato e mostra il marchio Wix e gli annunci sul tuo sito.
  • Le app gratuite di terze parti sono limitate.
  • Una volta scelto un modello non è possibile modificarlo.
  • Le funzionalità di e-commerce sono limitate ai piani a pagamento e anche tali funzionalità sono limitate.
  • Le funzionalità del blog non corrispondono alle altre piattaforme nell’elenco.

Prezzi

Il costruttore di siti Web di base Wix è gratuito. Con un account Wix gratuito, otterrai un sottodominio Wix simile al seguente: https://username.wixsite.com/example.

Tuttavia, puoi aggiungere un dominio personalizzato per $ 4,50 / mese. I loro piani premium partono da $ 8,50 / mese e arrivano fino a $ 24,50 / mese.

10. Ghost

Ghost è una piattaforma di blog minimalista con funzionalità interamente incentrate sulla scrittura di post di blog. Iniziato nel 2013, Ghost è disponibile come piattaforma ospitata e come software che è possibile installare / ospitare da soli. Daremo un’occhiata a entrambe le opzioni.

Pro

  • Incentrato sul blog e sulla scrittura.
  • Interfaccia utente pulita, priva di ingombri e intuitiva.
  • Scritto in JavaScript, quindi è super veloce.
  • Nessuna installazione richiesta per la versione ospitata.

Contro

  • Non facile da personalizzare con le app.
  • L’interfaccia utente semplificata significa che le opzioni sono molto limitate.
  • Temi insufficienti per modificare l’aspetto del tuo sito.
  • Installazione complicata se la si installa da soli.

Prezzi

La versione self-hosted necessita di un dominio personalizzato (circa $ 14,99 / anno) e di web hosting (a partire da circa $ 7,99 / mese).

Il prezzo per la versione ospitata inizia da $ 29 / al mese per 2 utenti del personale con un limite di visualizzazione di 100.000 pagine. A meno che non acquisti un dominio personalizzato da un registrar di domini di terze parti , il tuo blog sarà un sottodominio Ghost che termina con ghost.io.

La nostra scelta per la migliore piattaforma di blog

Riteniamo che WordPress.org superi tutti gli altri siti di blog. È potente, facile da usare, conveniente e la più flessibile di tutte le piattaforme di blog disponibili.

Se stai cercando un’alternativa a WordPress, la nostra seconda scelta per la migliore piattaforma di blog sarebbe il builder di siti Web di Constant Contact .

Il loro generatore di siti Web drag & drop gratuito basato sull’intelligenza artificiale semplifica la creazione di qualsiasi tipo di sito Web dal blog al sito Web aziendale a un negozio online.

E’ tutto! Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a scegliere la migliore piattaforma di blog.

Related Posts