migliori-plugin-di-cache-per-wordpress

Condividi questo contenuto!

In questo articolo condivideremo i migliori plugin di cache per WordPress per velocizzare il tuo sito.

La memorizzazione nella cache ti aiuta a velocizzare il tuo sito WordPress e ad aumentare le prestazioni.

Cos’è la cache?

La cache è una raccolta di dati memorizzati temporaneamente per un accesso rapido su richiesta. Nei computer, le informazioni vengono solitamente archiviate sul disco rigido. Quando viene richiesto, un computer deve eseguire diversi processi prima che le informazioni possano essere presentate.

La memorizzazione nella cache risolve questo problema elaborando le informazioni richieste di frequente e quindi archiviandole in una memoria o archiviazione temporanea. Ciò consente ai computer di accedere rapidamente al file.

Lo stesso concetto di memorizzazione nella cache può essere utilizzato anche dai siti Web WordPress per migliorare le prestazioni e velocizzare il caricamento del sito Web.

WordPress è un sistema di gestione dei contenuti dinamico. Ciò significa che ogni volta che un utente visita il tuo sito Web, WordPress recupera le informazioni dal database e quindi esegue diversi altri passaggi prima che la pagina Web venga inviata al browser dell’utente. Per i dettagli, consulta il nostro articolo su come funziona WordPress.

Ciò rallenta il caricamento del tuo sito web quando molti utenti lo visitano contemporaneamente.

La memorizzazione nella cache consente al tuo sito WordPress di saltare molti passaggi. Invece di eseguire ogni volta l’intero processo di generazione della pagina, il plug-in di memorizzazione nella cache crea una copia della pagina dopo il primo caricamento, quindi fornisce la versione memorizzata nella cache a ogni utente successivo.

Perché la memorizzazione nella cache è importante

La memorizzazione nella cache è importante perché riduce il carico sui server di hosting di WordPress e rende il tuo sito web più veloce. È necessaria una corretta configurazione della cache per migliorare la velocità e le prestazioni di WordPress.

Un sito web più veloce migliora l’esperienza dell’utente e incoraggia gli utenti a visitare più pagine. Questo ti aiuta anche ad aumentare il coinvolgimento e il tempo che gli utenti trascorrono sul tuo sito web.

Un sito web più veloce ti aiuta a indirizzare ancora più traffico al tuo sito web dalla ricerca organica. Google offre un significativo vantaggio SEO ai siti web più veloci e ciò ti aiuta a posizionarti più in alto nei risultati di ricerca.

Detto questo, diamo un’occhiata ai migliori plugin di cache per WordPress.

1. WP Rocket

WP Rocket è il miglior plugin per la memorizzazione nella cache di WordPress sul mercato. È il plugin di cache più semplice e adatto ai principianti, che è di grande aiuto se non si conoscono i termini tecnici utilizzati per le diverse opzioni di memorizzazione nella cache.

Consente agli utenti di memorizzare immediatamente nella cache il proprio sito Web con un clic. Il suo crawler recupera automaticamente le tue pagine WordPress per creare la cache. Il plug-in quindi attiva automaticamente le impostazioni di memorizzazione nella cache di WordPress consigliate come compressione gzip, cache della pagina e precaricamento della cache.

WP Rocket include anche funzionalità opzionali che puoi attivare per migliorare ulteriormente le prestazioni. Ciò include lazy load delle immagini, supporto CDN, prelettura DNS, minimizzazione e altro.

2. W3 Total Cache

W3 Total Cache è uno dei migliori plugin di cache di WordPress. È un plugin di memorizzazione nella cache di WordPress completo con un sacco di opzioni che potrebbero farlo sembrare un po’ intimidatorio per i principianti.

Include tutte le funzionalità necessarie per configurare correttamente la cache di WordPress. Ciò include la cache della pagina, la cache degli oggetti, la compressione gzip, il supporto di minification limitato, il supporto CDN e altro.

3. WP Super Cache

WP Super Cache è un altro popolare plugin di memorizzazione nella cache di WordPress. È gratuito e viene altamente raccomandato da molte delle migliori società di hosting WordPress.

Il plugin WP Super Cache include tutte le funzionalità di memorizzazione nella cache consigliate di cui avrai bisogno per velocizzare il tuo sito web. Ciò include compressione gzip, cache della pagina, precaricamento della cache, supporto CDN, precaricamento avanzato della cache e altro ancora.

Include una sezione completa delle impostazioni con una scheda separata per una facile configurazione. Per istruzioni dettagliate, consulta il nostro tutorial su come installare e configurare WP Super Cache per WordPress.

4. Sucuri Firewall

Sucuri è uno dei migliori firewall e plugin di sicurezza per WordPress. Come firewall del sito Web, Sucuri viene fornito con un’opzione integrata per memorizzare nella cache il contenuto del sito Web e abilitare la compressione gzip con un clic del pulsante.

È l’opzione migliore per qualsiasi sito Web perché Sucuri è un firewall a livello DNS. Ciò significa che possono offrire contenuti memorizzati nella cache ai tuoi utenti anche prima che la loro richiesta raggiunga il tuo sito web. Questo dà al tuo sito web un incredibile aumento delle prestazioni.

5. Plugin di cache incorporati dall’hosting

La memorizzazione nella cache aiuta a ridurre in modo significativo il carico sui server di hosting consentendo loro di funzionare in modo ottimale. Questo è il motivo per cui molte società di hosting WordPress gestite ora offrono le proprie soluzioni di memorizzazione nella cache integrate.

Se il tuo sito Web è ospitato da una delle seguenti società di hosting, puoi utilizzare i plug-in di memorizzazione nella cache integrati per i tuoi siti Web.

SG SuperCacher

SiteGround è una delle più grandi società di hosting e un provider di hosting WordPress ufficialmente raccomandato, oltre che tra i pochi big del settore disponibile con supporto in italiano.

SiteGround offre una soluzione di memorizzazione nella cache integrata con tutti i loro piani di hosting. Può essere abilitato dalla dashboard cPanel del tuo account di hosting.

Una volta abilitato, puoi installare e attivare il plugin SG Optimizer per gestire le impostazioni di SuperCacher direttamente dalla tua area di amministrazione di WordPress.

WP Engine Caching

WP Engine offre piani di hosting che sono dotati di memorizzazione nella cache integrata e ottimizzazione delle prestazioni.

Puoi gestire le impostazioni e svuotare la cache dalla dashboard dell’amministratore di WordPress. Fai semplicemente clic sul menu WP Engine e nella scheda Impostazioni generali puoi gestire le impostazioni della cache di WP Engine.

Per opzioni di memorizzazione nella cache più avanzate, è possibile installare e attivare il plug-in WP Engine Advanced Cache. Il plug-in fornisce alcuni controlli aggiuntivi per gestire le impostazioni della cache di WP Engine per il tuo sito web.

Bluehost Caching

Bluehost è una delle più grandi società di hosting al mondo e un provider di hosting WordPress ufficialmente raccomandato. I loro piani di hosting includono il caching integrato che puoi abilitare dalla dashboard di hosting.

Dopo aver effettuato l’accesso al tuo account di hosting, seleziona il tuo sito dalla pagina “I miei siti” e quindi fai clic sulla scheda delle prestazioni (performance). Da qui puoi attivare / disattivare la cache e modificare altre impostazioni avanzate di memorizzazione nella cache.

E’ tutto. Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a trovare i migliori plugin di cache per WordPress per velocizzare il tuo sito. Potresti anche voler vedere il nostro elenco dei migliori plugin di backup WordPres.

Dichiarazione sulla trasparenza: il contenuto di B-Fast è supportato dal lettore, il che significa che se fai clic su alcuni dei collegamenti in questo post, potremmo guadagnare una piccola tassa di riferimento. Tieni presente che raccomandiamo solo prodotti che utilizziamo noi stessi e / o che riteniamo possano aggiungere valore ai nostri lettori.

Condividi questo contenuto!

Related Posts