plugin-backup-wordpress

Condividi questo contenuto!

Tempo di lettura: 7 minuti

In questo articolo condivideremo i plugin backup WordPress migliori analizzando pro e contro.

La creazione di backup regolari di WordPress è la cosa migliore che puoi fare per la sicurezza del tuo sito web. I backup ti danno la tranquillità e possono salvarti in situazioni catastrofiche come quando il tuo sito viene violato o ti blocchi accidentalmente.

Esistono diversi plug-in di backup di WordPress gratuiti e a pagamento e la maggior parte di essi è abbastanza facile da usare.

Importante: sebbene molti provider di hosting WordPress offrano servizi di backup limitati, consigliamo sempre ai nostri utenti di non fare affidamento esclusivamente su di loro. Alla fine della fiera, è tua responsabilità mantenere backup regolari del tuo sito web.

Se non stai già eseguendo il backup del tuo sito Web WordPress, dovresti scegliere uno di questi plugin di backup WordPress e iniziare a usarlo subito.

1. UpdraftPlus

Updraftplus 1

UpdraftPlus è il plug-in di backup gratuito per WordPress più popolare disponibile su Internet. È utilizzato da oltre 2 milioni di siti web.

UpdraftPlus ti consente di creare un backup completo del tuo sito WordPress e di archiviarlo sul cloud o di scaricarlo sul tuo computer.

Il plug-in supporta sia backup programmati che backup su richiesta. Hai anche la possibilità di scegliere i file di cui desideri eseguire il backup.

Può caricare automaticamente i tuoi backup su Dropbox, Google Drive, S3, Rackspace, FTP, SFTP, e-mail e molti altri servizi di cloud storage (consulta la nostra guida passo passo su come eseguire il backup e il ripristino del tuo sito WordPress con UpdraftPlus ).

Oltre a eseguire il backup di ogni sito Web di WordPress, UpdraftPlus consente anche di ripristinare facilmente i backup direttamente dal pannello di amministrazione di WordPress.

UpdraftPlus ha anche una versione premium con componenti aggiuntivi per migrare o clonare siti Web, ricerca e sostituzione di database, supporto multisito e molte altre funzionalità. La versione premium ti dà anche accesso al supporto prioritario.

Prezzo: gratuito (UpdraftPremium Personal per $ 70)

2. VaultPress (Jetpack Backup)

Vaultpressjetcpackbackups

VaultPress è stata fondata da Matt Mullenweg (co-fondatore di WordPress) e dal suo team di Automattic.

Sebbene sia iniziato come plug-in indipendente, VaultPress fa ora parte di un altro prodotto di Automattic chiamato JetPack. Avrai bisogno di un piano di abbonamento JetPack per utilizzare VaultPress. Esistono più piani tariffari con diversi set di funzionalità.

Il plug-in VaultPress offre una soluzione di backup su cloud automatizzata in tempo reale a partire da $ 3,50 al mese. Puoi facilmente configurare i backup di VaultPress e ripristinarli dai backup in pochi clic.

I piani superiori di Jetpack offrono anche scansioni di sicurezza e molte altre potenti funzionalità.

Ci sono alcuni aspetti negativi dell’utilizzo di VaultPress.

Innanzitutto, è una spesa ricorrente che può sommarsi se hai più siti WordPress perché paghi per sito.

In secondo luogo, dovrai iscriverti a JetPack, ottenere un account WordPress.com e installare il plug-in Jetpack sul tuo sito.

Infine, i backup vengono archiviati solo per 30 giorni sui piani inferiori. Se desideri un archivio di backup illimitato, dovresti pagare $ 29 al mese per sito Web, che è significativamente più costoso per i principianti rispetto ad altre soluzioni elencate qui.

Prezzo: da $ 39 all’anno per il piano JetPack Personal

3. BackupBuddy

Backupbuddy

BackupBuddy è uno dei plugin backup WordPress premium più popolari utilizzato da oltre mezzo milione di siti WordPress. Ti consente di pianificare facilmente backup giornalieri, settimanali e mensili.

Con BackupBuddy, puoi archiviare automaticamente i tuoi backup in servizi di cloud storage come Dropbox, Amazon S3, Rackspace Cloud, FTP, Stash (il loro servizio cloud) e persino inviarli via email a te stesso.

Se utilizzi il loro servizio Stash, hai anche la possibilità di eseguire backup in tempo reale.

Il più grande vantaggio dell’utilizzo di BackupBuddy è che non è un servizio basato su abbonamento, quindi non è previsto alcun canone mensile. Puoi utilizzare il plug-in sul numero di siti Web menzionati nel tuo piano.

Puoi anche accedere a forum di supporto premium, aggiornamenti regolari e 1 GB di spazio di archiviazione di BackupBuddy Stash per archiviare i tuoi backup. Inoltre, la loro funzione iThemes Sync ti consente di gestire fino a 10 siti WordPress da una singola dashboard.

Puoi persino utilizzare BackupBuddy per duplicare, migrare e ripristinare i siti web.

Prezzo: $ 80 per il piano Blogger (1 licenza del sito)

4. BlogVault

Blogvaultbackupservice

BlogVault è un altro popolare servizio di backup WordPress. È una soluzione Software as a Service (SaaS) piuttosto che un semplice plugin per WordPress. Crea backup offsite in modo indipendente sui server BlogVault, quindi ci sarà un carico zero sul tuo server.

BlogVault crea un backup automatico del tuo sito web su base giornaliera e ti consente anche di creare manualmente backup illimitati su richiesta. È dotato di backup incrementali intelligenti che sincronizzano solo le modifiche incrementali per un carico minimo del server. Ciò garantisce prestazioni ottimali per il tuo sito.

Oltre ai backup, ti aiuta a ripristinare facilmente il tuo sito web. Puoi memorizzare un archivio di backup di 90 giorni, in modo da poter ripristinare il tuo sito da qualsiasi incidente.

Ha anche una funzione di sito di staging incorporata per consentirti di testare facilmente il tuo sito web. Inoltre, fornisce un’opzione facile per migrare il tuo sito web su un altro host.

Le funzionalità di BlogVault sembrano promettenti, tuttavia i prezzi sembrano un po’ costosi rispetto ad altri plugin sopra. Dovrai pagare $ 89 per il piano di base che offre una licenza per 1 sito.

Prezzo: $ 89 all’anno per il piano personale (1 licenza del sito)

5. BackWPup

Backwpupplugin

BackWPup è un plug-in gratuito che ti consente di creare backup completi di WordPress gratuitamente e di archiviarli su cloud (Dropbox, Amazon S3, Rackspace, ecc.), FTP, e-mail o sul tuo computer.

È estremamente facile da usare e ti consente di pianificare backup automatici in base alla frequenza di aggiornamento del tuo sito.

Anche il ripristino di un sito WordPress dal backup è molto semplice. La versione BackWPup Pro viene fornita con supporto prioritario, possibilità di archiviare backup su Google Drive e alcune altre funzionalità.

Prezzi: gratuito (è disponibile anche il piano Premium)

6. Duplicator

Duplicator Wordpress Plugin

Come suggerisce il nome, Duplicator è un popolare plugin per WordPress utilizzato per migrare i siti WordPress. Tuttavia ha anche funzionalità di backup.

Non consente di creare backup pianificati automatizzati, il che non lo rende la soluzione di backup primaria di WordPress ideale per un sito regolarmente mantenuto.

Prezzo: gratuito

Pensieri finali

Ogni plug-in di backup di WordPress nel nostro elenco ha i suoi pro e contro, ma tutti offrono un backup completo dei file di WordPress e funzionalità di backup completo del database.

Qualunque sia il plug-in di backup per WordPress che scegli, NON memorizzare i tuoi backup sullo stesso server del tuo sito web.

In questo modo, metti tutte le uova nello stesso paniere. Se l’hardware del tuo server si guasta o, peggio ancora, vieni hackerato, non avrai un backup, il che vanifica lo scopo di impostare backup regolari.

Questo è il motivo per cui consigliamo vivamente di archiviare i backup su un servizio di archiviazione di terze parti come Dropbox, Amazon S3, Google Drive, ecc.

È tutto. Speriamo che questo elenco ti abbia aiutato a scoprire i plugin backup WordPress migliori per il tuo sito. Potresti anche voler vedere la nostra guida alla sicurezza di WordPress.

Dichiarazione sulla trasparenza: il contenuto di B-Fast è supportato dal lettore, il che significa che se fai clic su alcuni dei collegamenti in questo post, potremmo guadagnare una piccola tassa di riferimento. Tieni presente che raccomandiamo solo prodotti che utilizziamo noi stessi e / o che riteniamo possano aggiungere valore ai nostri lettori.

Condividi questo contenuto!

Related Posts