plugin-firewall-wordpress

Condividi questo contenuto!

In questo articolo confronteremo i migliori plugin firewall WordPress.

I plugin firewall per WordPress proteggono il tuo sito Web da attacchi di hacking, brute force e attacchi DDoS (Distributed Denial of Service).

Cos’è un plugin per firewall WordPress?

Un plugin firewall WordPress (noto anche come firewall per applicazioni web o WAF), funge da scudo tra il tuo sito web e tutto il traffico in entrata. Questi firewall per applicazioni web monitorano il traffico del tuo sito web e bloccano molte minacce alla sicurezza comuni prima che raggiungano il tuo sito WordPress.

Oltre a migliorare in modo significativo la sicurezza di WordPress, spesso questi firewall per applicazioni web velocizzano il tuo sito web e aumentano le prestazioni.

Sono disponibili due tipi comuni di plugin firewall.

Firewall sito web a livello DNS: questi firewall instradano il traffico del tuo sito web attraverso i loro server proxy cloud. Ciò consente loro di inviare solo traffico autentico al tuo server web.

Firewall a livello di applicazione: questi plugin firewall esaminano il traffico una volta che raggiunge il tuo server, ma prima di caricare la maggior parte degli script di WordPress. Questo metodo non è efficiente quanto il firewall a livello DNS nel ridurre il carico del server.

Si consiglia di utilizzare un firewall a livello DNS perché è eccezionalmente bravo a identificare il traffico del sito Web autentico rispetto alle richieste errate.

Lo fanno monitorando migliaia di siti Web, confrontando le tendenze, cercando botnet, IP noti malevoli e bloccando il traffico alle pagine che normalmente gli utenti non richiederebbero mai.

Per non parlare del fatto che i firewall a livello DNS riducono significativamente il carico sul server di hosting WordPress, assicurando che il tuo sito Web non si interrompa.

Detto questo, diamo un’occhiata ai migliori plugin firewall WordPress che puoi utilizzare per proteggere il tuo sito web.

1. Sucuri

Sucuri è una delle principali società che si occupa di sicurezza di siti Web per WordPress. Offrono firewall a livello DNS, prevenzione delle intrusioni e degli attacchi brute force, nonché servizi di rimozione di malware e blacklist.

Tutto il traffico del tuo sito web passa attraverso i loro server cloudproxy dove ogni richiesta viene scansionata. Il traffico legittimo può passare e tutte le richieste dannose vengono bloccate.

Sucuri migliora anche le prestazioni del tuo sito web riducendo il carico del server attraverso l’ottimizzazione della cache, l’accelerazione del sito web e Anycast CDN (tutto incluso). Protegge il tuo sito web da SQL Injections, XSS, RCE, RFU e tutti gli attacchi noti.

Configurare il loro WAF è abbastanza semplice. Dovrai aggiungere un record DNS A al tuo dominio e indirizzarlo al cloudproxy di Sucuri invece che al tuo sito web.

Prezzi: a partire da $ 199,99 / anno fatturati annualmente.

Voto: A +

2. MaxCDN (StackPath)

MaxCDN (ora parte della famiglia StackPath) è uno dei principali provider di firewall per applicazioni Web e sicurezza CDN nel settore. La loro piattaforma robusta per impostazione predefinita aggiunge la protezione DDoS di livello 3 e 4 su tutti i piani.

StackPath WAF aggiunge la protezione DDoS di livello 7 ai domini sotto la sua protezione. Simile a Sucuri, questo è un firewall a livello DNS che non solo ti aiuta ad accelerare il tuo sito web, ma ti protegge anche da attacchi dannosi.

StackPath non offre firewall a livello di applicazione perché non hanno un plug-in per WordPress, motivo per cui sono il numero 2 nel nostro elenco dopo Sucuri. Tuttavia, i loro piani sono più convenienti e ricchi di funzionalità per le piccole imprese rispetto a Cloudflare (il nostro fornitore n. 3 in classifica).

Prezzi: offrono una prova gratuita di 1 mese e successivamente il prezzo parte da $ 20 al mese, il che è sufficiente per la maggior parte dei siti Web WordPress di piccole imprese.

Voto: A

3. Cloudflare

Cloudflare è conosciuto soprattutto per il suo servizio CDN gratuito che include anche la protezione DDoS di base. Tuttavia, il loro piano gratuito non include il firewall dell’applicazione del sito Web. Per WAF dovrai iscriverti al loro piano Pro.

Cloudflare è anche un firewall a livello DNS, il che significa che il tuo traffico passa attraverso la loro rete. Ciò migliora le prestazioni del tuo sito web e riduce i tempi di inattività in caso di traffico insolitamente elevato.

Il piano Pro include solo la protezione DDoS contro gli attacchi di livello 3. Per la protezione dagli attacchi DDoS avanzati di livello 5 e 7, è necessario almeno il loro piano aziendale.

Cloudflare ha i suoi vantaggi, che includono CDN, caching e una rete più ampia di server. Lo svantaggio è che non offrono scansioni di sicurezza a livello di applicazione, protezione da malware, rimozione dalla lista nera, notifiche e avvisi di sicurezza. Inoltre, non monitorano il tuo sito WordPress per modifiche ai file e altre minacce comuni alla sicurezza di WordPress.

Prezzi: a partire da $ 20 / mese per il piano Pro e $ 200 / mese per le aziende.

Voto: A-

4. Wordfence Security

come-installare-e-configurare-wordfence-security-in-wordpress

Wordfence è un popolare plugin di sicurezza per WordPress con un firewall per applicazioni web integrato. Monitora il tuo sito WordPress per malware, modifiche ai file, iniezioni di SQL e altro ancora. Protegge anche il tuo sito web da attacchi DDoS e brute force.

Wordfence è un firewall a livello di applicazione, il che significa che il firewall viene attivato sul tuo server e il traffico dannoso viene bloccato dopo aver raggiunto il tuo server ma prima di caricare il tuo sito web.

Questo non è il modo più efficiente per bloccare gli attacchi. Un numero elevato di richieste errate aumenterà comunque il carico sul tuo server. Poiché si tratta di un firewall a livello di applicazione, non viene fornito con una rete di distribuzione dei contenuti (CDN).

Wordfence viene fornito con scansioni di sicurezza su richiesta e scansioni pianificate. Ti consente inoltre di monitorare manualmente il traffico e bloccare gli IP dall’aspetto sospetto direttamente dalla tua area di amministrazione di WordPress.

Per saperne di più su Wordfence, consulta la nostra guida su come installare e configurare la sicurezza di Wordfence in WordPress.

Per ottenere il loro sofisticato firewall a livello di applicazione, hai bisogno della versione Premium.

Prezzi Il plug-in di base è gratuito. Il prezzo della versione Premium parte da $ 99 / anno per una licenza per sito singolo.

Voto: B +

5. Jetpack

Jetpack è un popolare plugin per WordPress che viene fornito con una suite di funzionalità tra cui sicurezza e backup di WordPress. Simile a WordFence, Jetpack è un firewall a livello di applicazione, il che significa che il traffico dannoso viene bloccato dopo aver raggiunto il tuo server di hosting WordPress.

Il loro piano gratuito offre una protezione da attacchi brute force di base e il monitoraggio dei tempi di inattività. Dovrai eseguire l’aggiornamento almeno al piano Personal per sbloccare backup automatici giornalieri e filtri antispam automatizzati.

Tuttavia, per sbloccare veramente la scansione automatica del malware e le correzioni di sicurezza che è ciò che offrono provider come Sucuri, dovrai essere sul piano professional Jetpack.

Poiché Jetpack offre una vasta suite di funzionalità, il prezzo lo rende un’opzione molto conveniente. Tuttavia, per un vero firewall di sicurezza, è meglio andare con Sucuri o MaxCDN.

Prezzi: il plug-in di base è gratuito. Il piano personal costa $ 39 / anno e il piano Professional costa $ 299 / anno.

Voto: B.

6. BulletProof Security

BulletProof Security è un altro popolare plugin firewall WordPress. Viene fornito con un firewall a livello di applicazione integrato, sicurezza dell’accesso, backup del database, modalità di manutenzione e diverse modifiche alla sicurezza per proteggere il tuo sito web.

La sicurezza BulletProof non offre un’esperienza utente molto buona e molti principianti potrebbero avere difficoltà a capire cosa fare. Viene fornito con una procedura guidata di configurazione che aggiorna automaticamente i file .htaccess di WordPress e abilita la protezione firewall.

Non dispone di uno scanner di file per verificare la presenza di codice dannoso sul tuo sito web. La versione a pagamento del plugin offre funzionalità extra per monitorare intrusioni e file dannosi nella cartella dei caricamenti di WordPress.

Prezzi: plug-in di base gratuito. La versione Pro costa $ 59,95 per siti illimitati e supporto a vita.

Voto: C.

Conclusione

Dopo un attento confronto di tutti questi popolari plugin firewall WordPress, riteniamo che Sucuri sia senza dubbio la migliore protezione firewall che puoi ottenere per il tuo sito WordPress.

È il miglior firewall a livello DNS con le funzionalità di sicurezza più complete per darti la massima tranquillità. Inoltre, l’incremento delle prestazioni che ottieni dalla loro CDN è davvero impressionante.

MaxCDN (StackPath) è un opzione simile nella nostra lista sia per il prezzo sia per il valore che offre.

E’ tutto. Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a scoprire i migliori plugin firewall WordPress per il tuo sito web.

Dichiarazione sulla trasparenza: il contenuto di B-Fast è supportato dal lettore, il che significa che se fai clic su alcuni dei collegamenti in questo post, potremmo guadagnare una piccola tassa di riferimento. Tieni presente che raccomandiamo solo prodotti che utilizziamo noi stessi e / o che riteniamo possano aggiungere valore ai nostri lettori.

Condividi questo contenuto!

Related Posts