social-media-plugin-wordpress

Condividi questo contenuto!

In questo articolo ti mostreremo alcuni dei social media plugin WordPress migliori per il tuo sito web che puoi installare subito.

Ci sono così tanti plugin per social media disponibili per WordPress che diventa opprimente per i principianti scegliere il miglior plugin di social media.

Cosa cercare in un plugin per social media di WordPress?

Il problema principale con la maggior parte dei plugin di social media per WordPress è la performance. Poiché questi plugin devono caricare fogli di stile e script aggiuntivi, spesso rallentano il tuo sito web.

Devi trovare un equilibrio tra le funzionalità e le prestazioni del tuo sito WordPress. Un plugin per social media con molte funzionalità può diventare meno utile se rallenta il tuo sito Web e influisce sull’esperienza dell’utente.

Successivamente, devi decidere quali social network saranno visualizzati in modo più visibile sul tuo sito web. L’aggiunta di meno opzioni può ridurre il disordine e offrire una migliore esperienza utente.

Molti plugin di social media ti consentono di mostrare le icone social nella barra laterale, sotto l’articolo, prima dell’articolo e così via. Devi decidere come visualizzarli sul tuo sito e se il plugin supporta questa opzione.

Detto questo, diamo un’occhiata ad alcuni dei migliori plugin di social media per WordPress.

1. Shared Counts

Shared Counts è un plugin per social media veloce e facile da usare per WordPress. Viene fornito con un numero limitato ai social network più popolari: Facebook, Twitter, Google+, Stumbleupon, Pinterest, Yummly e LinkedIn.

Sono disponibili più stili di pulsante e puoi scegliere dove mostrare il pulsante (prima o dopo il contenuto o manualmente). Puoi anche abilitarlo per i tipi di post personalizzati .

Il plug-in cerca di ottenere il conteggio delle condivisioni social per ciascuna rete. Puoi anche scegliere di mostrare solo il numero totale di condivisioni su tutte le reti.

2. Sassy Social Share

Sassy Social Share è un plugin per social media facile da usare per WordPress con tantissime opzioni. Viene fornito con il supporto per molti diversi siti Web di social media e puoi aggiungere pulsanti nel contenuto dei post e un menu sticky social mobile.

Supporta anche la funzione di conteggio delle condivisioni social. Tuttavia, come molti altri plugin di social media, sarà necessario utilizzare un servizio di terze parti per recuperare quelle statistiche.

Per quanto riguarda gli stili delle icone, il plug-in viene fornito con tre stili di base: pulsanti arrotondati, quadrati o rettangolari. È possibile impostare le opzioni di posizionamento nelle impostazioni del plug-in per le barre social standard e mobili.

3. AddtoAny

AddtoAny è uno strumento di condivisione sociale disponibile anche come plugin per WordPress. Offre molte piattaforme di social media, barre di condivisione social mobile e standard e un menu di condivisione universale.

Può mostrare il conteggio delle condivisioni social senza creare un account e offre l’integrazione a Google Analytics. AddtoAny ha un impatto minore sulle prestazioni rispetto ad altri strumenti simili che offrono pulsanti di condivisione social globali.

4. Smash Balloon Social Photo Feed

Vuoi mostrare le tue foto di Instagram su WordPress? Smash Balloon Social Photo Feed ti consente di visualizzare magnificamente le tue foto recenti di Instagram su WordPress.

Dovrai generare un token di accesso Instagram. Dopodiché puoi utilizzare gli shortcode disponibili per visualizzare il feed ovunque sul tuo sito, inclusi post, pagine o widget della barra laterale.

Consente inoltre di creare più feed personalizzando i parametri dello shortcode. Puoi persino recuperare più account Instagram per creare un singolo feed.

Per istruzioni dettagliate, consulta la nostra guida su come creare un feed Instagram personalizzato in WordPress.

5. WordPress to Buffer

Da WordPress a buffer

Buffer è un popolare strumento di social media che ti consente di pianificare i tuoi post su Facebook, Twitter, LinkedIn, ecc. Il plugin WordPress to Buffer ti consente di aggiungere automaticamente nuovi post al tuo account Buffer in modo che vengano condivisi sui tuoi profili di social media.

Per istruzioni dettagliate, consulta la nostra guida su come pubblicare automaticamente i post del blog su Facebook da WordPress.

6. Simple Social Icons

Come dice il nome, Simple Social Icons mostra le icone dei social media in un widget della barra laterale. Puoi scegliere i colori e quindi inserire gli URL per gli account dei social media che desideri vengano visualizzati.

Ha un numero limitato di piattaforme di social media che coprono tutti i servizi più importanti e popolari. È molto facile da usare e ha un impatto minimo sulle prestazioni.

7. Social Icons Widget by WPZoom

Il widget delle icone sociali ti consente di aggiungere facilmente le icone dei social media alla barra laterale di WordPress. Offre tre stili di icone: bordi arrotondati, rotondi e quadrati. Se lo desideri, puoi anche utilizzare colori personalizzati per le icone.

Dopo l’attivazione, è necessario visitare la pagina Aspetto »Widget e aggiungere il widget Social Icons alla barra laterale. Sostituisci gli URL predefiniti con i tuoi profili di social media o fai clic su aggiungi altro per aggiungere un nuovo servizio.

8. WordPress Social Login

Vuoi consentire agli utenti di registrarsi, accedere e commentare utilizzando i propri account sui social media? WordPress Social Login ti consente di fare proprio questo.

È facile da usare e supporta un’ampia gamma di social network. Include anche moduli per mostrare le informazioni sugli utenti, il gestore degli utenti, il gestore dei contatti e un componente BuddyPress.

9. Revive Old Posts

Per aumentare la tua copertura e mantenere gli utenti coinvolti sui social media, devi pubblicare più regolarmente su tutti questi account. Questo può richiedere molto tempo.

Il plug-in Revive Old Posts ti consente di condividere automaticamente i vecchi post sui tuoi account di social media. Ciò ti consente di mantenere attivi i tuoi account sui social media. Offre inoltre ai tuoi utenti la possibilità di interagire e scoprire contenuti popolari dal tuo sito.

10. Better Click to Tweet

Potresti aver visto caselle di citazione personalizzate su molti blog popolari che consentono agli utenti di condividere facilmente la citazione su Twitter. Il plug-in Better Click to Tweet ti consente di aggiungere il clic simile per twittare caselle di citazione ai tuoi post WordPress.

E’ tutto. Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a scoprire alcuni dei social media plugin WordPress migliori per il tuo sito web. Potresti anche voler vedere la nostra guida SEO WordPress passo passo definitiva.

Condividi questo contenuto!

Related Posts